Gli Anelli
Clickare per tornare alla pagina
precedente
Clickare per tornare alla pagina precedente

 

Track
Titolo - descrizione
Durata
1 Gli Anelli
(L.Pesenti, G.M.Pietrasanta, F.Pesenti)
3:51
testo demo1    
La storia si svolge nella cosiddetta Terra di Mezzo, dove vive, tra gli altri, il popolo degli Elfi. La canzone è tratta da un antico poema elfico. I primi versi sono incisi sul cosiddetto “Anello Unico”, l’anello del potere intorno al quale muove tutta la vicenda. Si tratta di versi oscuri e sinistri, come oscuro e sinistro è il potere dell’anello.
       
2 Polka La / Birthday Polka
(L.Pesenti) / (G.M.Pietrasanta)
3:05
testo  
  Frodo, il piccolo hobbit, ha una grande missione da compiere: distruggere l’Anello Unico prima che esso cada nelle mani del malefico Sauron, signore di Mordor. Per fare ciò deve lasciare per la prima volta, e forse per sempre, l’amata Contea natia ed intraprendere un viaggio pieno di insidie e pericoli, di uomini e non, disposti a tutto pur di accaparrarsi l’Anello magico.
     
3 La via / Arianna's Tower
(G.M.Pietrasanta,F.Pesenti) / (G.M.Pietrasanta)
4:36
testo  
4 Canzone di Bilbo
(L.Puppo)
2:31
testo  
  La canzone è cantata da Bilbo al momento della partenza dalla città di Gran Burrone dei 9 membri della Compagnia dell’Anello. Il vecchio hobbit comincia a sentire il peso degli anni, e davanti al crepitìo del fuoco nel camino pensa, con un po’ di malinconia , a tutte le avventure trascorse e a quello che in futuro, purtroppo, non gli sarà concesso vedere…
     
5 Aragorn / Radici Profonde
(L.Pesenti) / (G.M.Pietrasanta)
4:09
testo  
  Della nobile stirpe dei cavalieri di Numenor sono rimasti pochi uomini solitari, Raminghi delle zone selvagge del Nord, ma ostinati cacciatori dei servi del Male. La loro grandezza non traspare dalle vesti consunte, ma uno di loro, Aragorn, è destinato a diventare Re.
       
6 Eowyn Lament / Grido di Theoden / Mag Mor
(L.Pesenti) / (L.Pesenti) / (G.M.Pietrasanta)
4:42
testo demo6    
7 A Elbereth
(L.Pesenti,  F.Pesenti, G.M.Pietrasanta
2:31
testo demo7    
  Una canzone scritta dagli Elfi, nella loro magica lingua.
I Myrddin ringraziano gli amici della Società Tolkieniana Italiana, che hanno messo a disposizione una registrazione della voce dell’Autore stesso che declama questa lirica, in modo da poterne ascoltare ed imparare la pronuncia.
 
     
8 L'addio a Gandalf / Gandalf reel
(L.Puppo, F.Pesenti) / (L.Pesenti)
4:21
testo  
  Questa canzone viene intonata da Frodo in uno dei momenti più tristi della vicenda: quando Gandalf, la Guida della Compagnia, sembrava irrimediabilmente perduto nelle viscere del monte Khazad-dum, dopo un disperato combattimento con il millenario Balrog.
       
9 La Rota / Polka a Nord-Ovest
(L.Pesenti) / (G.M.Pietrasanta)
3:34
testo demo9  
10 Terra dura
(G.M.Pietrasanta)
1:19
testo    
 

L’ambiguo Gollum, che dimorava presso un fangoso stagno sotterraneo, esce all’aperto intenzionato a rientrare in possesso dell’Anello Unico, che in passato aveva per lungo tempo serbato gelosamente come un “tesoro”. Ma non è più abituato a vivere in superficie. In questo canto esprime il suo disagio e, in fondo, la nostalgia di casa.
Il brano è introdotto dalla magica voce di Francesco Vairano (doppiatore del Gollum cinematografico in versione italiana).

       
11 Canto di Legolas
(L.Pesenti)
2:49
testo demo11    
  Legolas non aveva mai visto il mare, eppure, come lui molti tra gli Elfi sentivano nei loro cuori il suo richiamo, perché sapevano che al di là di esso c’era Eressea, la loro terra promessa...
     
12 Canto dell'aquila / Danza dell'aquila
(G.M.Pietrasanta, L.Pesenti, F.Pesenti) / (G.M.Pietrasanta)
5:08
testo    
  …giunge da est, volando, una grande aquila, gridando a tutti l’insperata notizia: la guerra, infine, è terminata. Sauron è stato sconfitto, e Il Regno di Gondor avrà un nuovo Re: Aragorn.
     
13 Branle de Poictou / An-dro Bretone
(A.Le Roy - XVI sec.) / (Tradizionale)
4:04
testo    
14 L'ultima notte
(L.Pesenti, F.Pesenti, G.M.Pietrasanta)
3:55
testo    
Un brano completamente nostro, che abbiamo voluto dedicare all’Addio ad un’Era che si è conclusa e ai personaggi che l’hanno resa grande.
…e come dall’acqua la Vita nasce, ad essa, infine, fa ritorno. In silenzio, di notte.

     

Un estratto di alcuni brani in formato MP3 e' ascoltabile/scaricabile selezionando l'icona testo
Alcuni testi sono visualizzabili selezionando l'icona testo, alcuni spartiti selezionando l'icona